Logo del blog di SpectroCoin

Presentiamo l'aggiornamento del token Bankera su SpectroCoin

febbraio 17, 2022

Recentemente, Bankera ha annunciato una versione aggiornata del suo token. Il token aggiornato seguirà lo standard ERC-20, a differenza con ERC-223 utilizzato dal token Bankera originale (BNK-223). A partire da martedì prossimo (22 febbraio 2022), il token Bankera aggiornato (BNK-20) sarà supportato su SpectroCoin.

Introducing the Upgraded Bankera token

Questo aggiornamento permetterà di scambiare i token di Bankera su DEX (scambi decentralizzati) e di essere utilizzati in altre applicazioni DeFi (finanza decentralizzata). Per saperne di più su questo aggiornamento del token Bankera (BNK-20) leggi l'articolo nel blog di Bankera qui.

Scambio tra token Bankera originali e aggiornati

SpectroCoin supporterà uno scambio tra token Bankera aggiornati (BNK-20) e originali (BNK-223) a un tasso di 1:1000, il che significa che per 1000 token Bankera originali (BNK-223), potrai ottenere 1 token Bankera aggiornato (BNK-20). A causa del nuovo hard cap inferiore di token Bankera aggiornati (BNK-20) di 10.000.000.

Cosa accadrà ai token originali di Bankera e alle quote di compartecipazione?

Se non scambi i tuoi token Bankera originali (BNK-223) con quelli aggiornati (BNK-20), non ci saranno cambiamenti. Continuerai a ricevere le tue entrate settimanali a partire da ora. Tuttavia, la parte delle entrate settimanali, attribuita ai token Bankera aggiornati (BNK-20), verrà utilizzata per riacquistarli sul mercato. In seguito, Bankera li brucerà per ridurre la fornitura di token Bankera.

Utilità dei token Bankera

Come attualmente, sarai in grado di utilizzare i token Bankera per ottenere tassi di interesse più bassi per i prestiti cripto su SpectroCoin, per pagare anche l'apertura del conto aziendale Bankera a un tasso migliore e per goderti il trading gratuito su SpectroCoin Pro Exchange per coppie che comprendono il token di Bankera.

Invita amici
Guadagna dal programma di affiliazione
Vai alle affiliazioni
Articoli recenti
SICUREZZA
aprile 6, 2022
NOTIZIE
dicembre 31, 2021
NOTIZIE
novembre 30, 2021
Per ulteriori aggiornamenti seguici su