Come verificare il tuo conto SpectroCoin

Fino a poco tempo fa, gli utenti SpectroCoin potevano godere di una varietà di nostri servizi senza dover passare attraverso il procedura di verifica di KYC. Tuttavia, come società operiamo in base al regime AMLe dell’UE e alle leggi locali applicabili. Con la quinta direttiva anti-riciclaggio trasposta nelle leggi dei paesi in modo efficace dal 10 gennaio 2020 (in seguito alla normativa AML5), gli utenti di SpectroCoin dovranno verificare i propri conti. Altrimenti non saremo in grado di fornirti i nostri servizi.

Sappiamo bene che una procedura di verifica del profilo può richiedere molto più tempo; tuttavia, con una panoramica completa dell’intero processo e una guida approfondita, avrai un conto SpectroCoin completamente verificato in pochissimo tempo.

Continua a leggere Come verificare il tuo conto SpectroCoin

SpectroCoin supporterà l’Hard Fork di Ethereum – Istanbul

Non ci sono dubbi che Ethereum abbia cambiato le regole del gioco nel mondo della criptovaluta, introducendo una piattaforma decentralizzata basata su blockchain, essenzialmente fornendo il modello concettuale per la prossima generazione di blockchain.

Mentre Ethereum gode di essere la piattaforma dominante per le applicazioni decentralizzate, così come la seconda criptovaluta in termini di mercato, la comunità dietro il progetto continua il processo di innovazione. E’ arrivato il momento per un altro aggiornamento a livello di rete. La hard fork di Istanbul è in arrivo, e siamo qui per guidarvi attraverso tutto ciò che sta per accadere.

Continua a leggere SpectroCoin supporterà l’Hard Fork di Ethereum – Istanbul

Le carte SpectroCoin: il collegamento tra Bitcoin e pagamenti Fiat

Siamo lieti si annunciare che la Carta SpectroCoin è tornata! Fedele alla missione di SpectroCoin nel semplificare i pagamenti in criptovaluta e parte della vita quotidiana, le nostre nuove carte consentono di prelevare e spendere le  risorse digitali in milioni di luoghi in tutto il mondo.

Continua a leggere Le carte SpectroCoin: il collegamento tra Bitcoin e pagamenti Fiat

Aggiornamento di Sviluppo: Febbraio – Marzo 2019

L’innovazione e la flessibilità sono gli aspetti chiavi di un’azienda di successo. Per questo motivo, il nostro team ha lavorato su nuove funzionalità e ha sviluppato le proprie capacità personali. Come nei mesi precedenti, desideriamo offrirti una panoramica delle modifiche e dei miglioramenti apportati a SpectroCoin.

Continua a leggere Aggiornamento di Sviluppo: Febbraio – Marzo 2019

SpectroCoin aggiunge lo Stablecoin alla Piattaforma

SpectroCoin è sempre alla ricerca di nuove monete con un grande potenziale di eccellere sul mercato. Dopo aver analizzato gli argomenti di tendenza nelle comunità di criptovaluta e le classifiche di capitalizzazione di mercato, abbiamo riscontrato un grande afflusso di utenti StableCoin che ha influenzato la decisione di aggiungere una nuova valuta al nostro sistema. A metà febbraio 2019, la moneta tether (USDT) sarà introdotta nella piattaforma SpectroCoin. Noi crediamo che aggiungendo USDT diversificheremo il nostro portafoglio di criptovalute e aggiungeremo un’altra comoda opzione di pagamento per i nostri clienti.

Che cosa è lo StableCoin?

Gli Stablecoin (moneta stabile) sono creati allo scopo di trovare una via di mezzo tra criptovalute e  valute fiat. Quando si tratta di evitare di fare affidamento su istituzioni centrali e fare transazioni veloci oltre le frontiere, pensiamo principalmente alle criptovalute, ma alcuni clienti sono perplessi a causa dei loro problemi di volatilità e scalabilità.

Lo Stablecoin è una criptovaluta ancorata alle risorse. In gran parte dei casi, ad una valuta fiat ma, negli ultimi anni, sono state emesse Stablecoin supportate da altre criptovalute e attività quotate (metalli preziosi come oro e argento).

Stablecoins are game changers: they bring fiat currencies to the blockchain.

Gli Stablecoin supportati da valute fiat sono ampiamente disponibili, hanno un’alta velocità di transazione e aggiungono stabilità a un settore ben noto per la sua volatilità, che aumenta il loro fascino. Riteniamo che lo Stablecoin possa rendere le criptovalute ancora più attraenti per l’utilizzo giornaliero.

Perché lo Stablecoin è stabile?

Se hai già compreso cosa è lo Stablecoin, è tempo di scoprire il perché rimane stabile e come funziona.

Poiché gli Stablecoin sostenuti da valute fiat sono ancorate alle valute tradizionali con rapporto 1:1, non subiscono di grandi variazioni, cosa che  spesso accade con criptovalute. In altre parole, gli istituti finanziari che fungono da custodi della valuta utilizzata per garantire la Stablecoin, assicurano che potranno essere rimborsati in qualsiasi momento. Queste istituzioni si affidano a modelli di business crittografici e si assumono la piena responsabilità di potenziali rischi.

Alcuni potrebbero dire che il modello Stablecoin non è completamente decentralizzato a causa della partecipazione delle istituzioni finanziarie. . Tuttavia, gli Stablecoin attualmente in circolazione sono decentralizzati come qualsiasi altra criptovaluta. Sono emessi nella blockchain, in modo da garantire tutti i vantaggi delle risorse crittografiche, come trasparenza e anonimato in tempo reale, codice open source, costi bassi e accessibilità globale.

Il numero di valute fiat detenute nelle riserve limitate di Tether deve essere sempre uguale o superiore al numero di USD in circolazione.

Novità di SpectroCoin: Cosa è l’USDT?

Tether (USDT) è una criptovaluta che rientra nella categoria di Stablecoin garantite da valute fiat. L’obiettivo principale di USDT è quello di costruire un ponte tra valute convenzionali (come il dollaro americano, l’euro o lo yen giapponese) e le criptovalute.

SpectroCoin sta ha ancorato le valute tether al dollaro USA, per offrire ai nostri clienti la possibilità di inviare USD attraverso la blockchain di Ethereum senza oscillazioni di volatilità. Ogni moneta tether è supportata al 100% da una valuta fiat, quindi viene mantenuta la parità di prezzo tra valuta tether e USD:

Supponiamo che Tom abbia acquistato 1000 USDT per $1000. Dopo qualche tempo, Tom decide di investire i suoi soldi in una piccola impresa, quindi decide di prelevare le sue monete tether.

Poiché il valore dell’USDT è legato all’USD con un rapporto 1:1, l’USDT di Tom ha mantenuto lo stesso valore di prima, $1000. Se decide di convertire le sue monete tether, riceverà un importo poco meno di $1000 a causa delle commissioni coinvolte nella transazione.

Infographic showing the Tether issuance and redeeming processes.

Attualmente, il tether basato su bitcoin è tra le prime 10 criptovalute per capitalizzazione di mercato, con un’offerta totale di 2,580,057,493 USDT e un volume giornaliero abbastanza significativo di 3-4 miliardi di USD. Come nuovi arrivati, gli USDT basati su Ethereum stanno rapidamente guadagnando terreno con fornitura totale attuale di of 60,057,493.363429 USDT.

Ora che abbiamo scoperto cosa è l’USDT, è ora di scoprire di più sulle blockchain su cui sono basati i portafogli di Tether.

Funzionalità in blockchain varie

Inizialmente, nel 2014, i Tether furono lanciati sulla rete Bitcoin con l’uso di Omni Layer, ma recentemente stati resi disponibili nella blockchain di Ethereum come token ERC20. Sfruttare Tether su più piattaforme blockchain consente agli utenti di scegliere l’opzione migliore in base ai loro portafogli, fondi e altre preferenze.

Tenendo conto che le monete Tether originariamente pubblicate con il protocollo Omni, la maggior parte delle monete in circolazione si trovavano sulla blockchain Bitcoin. Tuttavia, l’USDT basato su Ethereum sta guadagnando terreno tra gli utenti a causa dei tempi di conferma più brevi e dei costi inferiori rispetto a Omni, nonché del fatto che i contratti intelligenti stanno ancora alimentando la crescita del mercato di Ethereum.

Per evitare la dolorosa domanda “Dove sono i miei soldi?”, SpectroCoin desidera ricordarti che prima di inviare o depositare USDT, è necessario controllare attentamente se il conto Tether del destinatario sia basato sulla blockchain Ethereum o Bitcoin. SpectroCoin supporta solo transazioni USDT basate su Ethereum.

Il portafoglio Tether di SpectroCoin supporta solo transazioni USDT basate su Ethereum.

Dal punto di vista del mercato crittografico, la diversità della blockchain estende le possibilità di utilizzare Tether come mezzo di scambio: un angolo di Tether può essere facilmente spostato, convertito, scambiato in USD o scambiato con altre criptovalute come BTC, ETH, LTC, NEO, e XRP.

Non hai ancora un conto su SpectroCoin? Diventa subito un membro di SpectroCoin, una piattaforma globale per soluzioni di criptovaluta, e crea il tuo portafoglio Tether per archiviare, vendere o acquistare Tether (USDT).