Bitcoin Halving Explained

Tutto ciò che devi sapere riguardo l’Halving di Bitcoin 2020

L’halving di Bitcoin, è uno dei più grandi eventi nel mondo delle criptovalute, previsto per l’11 maggio 2020. E’ un raro evento, che si verifica ogni quattro anni e ha il potenziale per avere un effetto duraturo sull’intera comunità di criptovalute. Ma cosa è l’halving di Bitcoin? E come funziona? Che effetti avrà su Bitcoin e sulle altre criptovalute. Nel post di oggi, siamo felici di condividere alcune idee e chiarire qualsiasi confusione a riguardo.

Cosa è l’halving di Bitcoin?

Diversamente dalle valute tradizionali, come euro o dollaro americano, Bitcoin (BTC) è stato progettato con importo limitato. Per l’esattezza, il numero totale di Bitcoin che potrà mai essere generato è di 21 milioni. Al momento, in circolazione sono oltre 18 milioni di BTC, e ogni giorni attraverso il mining ne vengono prodotti altri.

Come forse già saprai, la rete Bitcoin è gestita da miniatori che mantengo il registro delle transazioni condiviso chiamato blockchain. Per convalidare le transazioni e aggiungerle alla blockchain i miniatori risolvono complessi problemi matematici. Dopo aver risolto il problema matematico, sulla rete blockchain del Bitcoin viene aggiunto un nuovo blocco contenente l’ultimo batch/lotto di transazioni. E così vengono creati nuovi bitcoin. Per ogni blocco estratto con successo, i miniatori ricevono Bitcoin come incentivo per mantenere la rete.

Tuttavia, Satoshi Nakamoto, l’anonimo creatore di Bitcoin, ha programmato il protocollo Bitcoin in modo tale che ogni 210.000 blocchi creati (circa ogni quattro anni) la ricompensa dei blocchi viene dimezzata. Di conseguenza il numero di Bitcoin diminuirà fino a quando l’emissione di Bitcoin si fermerà automaticamente con 21 milioni di monete in circolazione. Questo viene chiamato dimezzamento dei bitcoin. Riducendo periodicamente l’offerta di monete, il sistema garantisce la carenza di Bitcoin in circolazione e quindi aiuta a prevenire l’inflazione del prezzo.

Cosa succede dopo l’halving di BTC?

L’imminente halving di Bitcoin è previsto per l’11 maggio di quest’anno. Tuttavia, individuare l’ora esatta di quando accadrà è altamente improbabile. L’halving dovrebbe verificarsi una volta che la rete ha verificato e creato il blocco numero 630,001. Puoi controllare l’altezza del blocco più recente in Bitcoin Explorer di SpectroCoin.

Nel 2009, la ricompensa iniziale per risolvere un blocco di transazioni era di 50 BTC. Durante il primo halving del BTC nel 2012, è stato ridotto a 25 BTC e ridotto nuovamente nel 2016 a 12.5 BTC. Questa volta i miniatori riceveranno un premio pari a  6.25 BTC.

Poiché questo è solo il terzo halving di Bitcoin nella storia, non si possono prevedere  gli effetti sul mercato. Alla fine, il mercato dei Bitcoin è determinato dalla domanda e dall’offerta. Si ritiene che una diminuzione dell’offerta costringa l’aumento del prezzo, ogni halving ha un’influenza differente nel mercato.

Tieni presente che se possiedi Bitcoin su SpectroCoin, non dovrai fare nulla per prepararti per l’halving di Bitcoin 2020, e i tuoi fondi rimarranno al sicuro. Come accennato prima, l’halving  BTC è rivolto ai minatori e ai loro premi.

Se desideri vendere o acquistare Bitcoin, SpectroCoin offre una vasta gamma di opzioni pagamenti cripto e fiat. Sulla piattaforma SpectroCoin puoi acquistare Bitcoin con carte di debito e credito, bonifici bancari o un numero di portafogli elettronici, come Skrill, Neteller ed altri. Iscriviti e prova subito la soluzione Bitcoin!

Se hai ulteriori domande a riguardo, non esitare a contattare il nostro supporto via e-mail al seguente indirizzo: [email protected] o tramite Live Chat. Il nostro supporto è pronto ad aiutarti 24/7!